vendesi-U3042959122825F--835x437@IlSole24Ore-Web

L’Istat conferma: compravendite residenziali in crescita

Anche l’Istat conferma la fase di ripresa delle compravendite immobiliari anche nel terzo trimestre del 2016, già certificata dai dati dell’agenzia delle Entrate a dicembre. L’istituto di statistica, sulla base dei dati di fonte notarile, ha infatti registrato una crescita del 19,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (per un totale di 172.301 scambi).
Più nel dettaglio, «la crescita delle transazioni immobiliari – nota l’Istat – è pari al 17,7% per le unità ad uso abitativo e al 57,9% per i trasferimenti di immobili ad uso economico».

L’aumento delle compravendite immobiliari coinvolge tutte le aree del Paese, ma gli incrementi più marcati si registrano nel Nord-Est (+29,3%) e nel Nord-Ovest (+21,3%). Più contenuta la crescita nel Centro (+17,7%), nelle Isole (+12,8%) e al Sud (+12,0%).
Complessivamente, nei primi tre trimestri del 2016 le compravendite di immobili crescono del 19,8% rispetto allo stesso periodo del 2015.

Per quel che riguarda i mutui «con costituzione di ipoteca immobiliare stipulati con banche o soggetti diversi dalle banche (93.997)» si registra un + 9,8% rispetto allo stesso trimestre del 2015. In questo caso la crescita superiore alla media si anche e soprattutto nelle Isole (+12,9%). nei primi 9 mesi del 2016 i contratti sono stati 291.589 con un aumento del 20,7%.

 

SEGUICI:

Facebook: https://www.facebook.com/GruppoCapital/

Twitter: https://twitter.com/GruppoCapital

Sito web: http://www.gruppocapital.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>