Come abbellire un terrazzo di medie dimensioni

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Come abbellire un terrazzo di medie dimensioni? Ovviamente arredandolo con gusto, cercando di renderlo confortevole e pratico per ogni occasione: da una serata romantica a 2 fino alla cena all’aperto tra amici, passando per un pomeriggio di solitudine e relax leggendo un libro! Un terrazzo è parte integrante e preziosa della casa (specie se piccola) e può facilmente diventare un “salotto open air“. Ecco qualche consiglio.

Come abbellire un terrazzo di medie dimensioni in modo economico

Non occorre spendere grandi cifre per abbellire un terrazzo di medie dimensioni. Specie se sei in affitto e non vale la pena di fare grandi acquisti. Se sei un appassionato del fai da te, puoi trasformare e riciclare vecchi oggetti, come un tavolino di legno, una sedia malandata, una vecchia scaletta oppure dei bancali di legno. Un’idea? Dipingi tutto di bianco (anche con una vernice spray) , applica o disegna dei fiorellini piccoli e rosa, o in alternativa compra una stoffa e realizzaci dei cuscini, da abbinare allo schienale della sedia che avrai egualmente foderato così come il vaso della piantina posta al centro del tavolino. L’importante è dare a tutti gli oggetti uno stile univoco, con colori abbinati. Oppure puoi optare per accessori ed arredi low cost, ma attenzione: devi essere certo che siano effettivamente resistenti alle intemperie e al sole!

Come abbellire un terrazzo di medie dimensioni sfruttando la copertura

Il più delle volte i terrazzi hanno una copertura, dovuta alla struttura del piano superiore. Questa è una buona cosa perché protegge l’ambiente aperto da vento, pioggia e sole permettendoti di sfruttare meglio e più a lungo nelle stagioni lo spazio. La copertura però ti offre anche l’occasione per abbellire al meglio il terrazzo: dal soffitto infatti puoi far scendere piante, luci particolari, ma soprattutto tende d’arredo. No, non quelle classiche da sole eguali al condominio, ma veri e propri teli di stoffa capaci di dare uno stile personale al tuo open air. Bianche ad esempio, sempre chic ed accoglienti, magari montate su un bastone di legno o acciaio, facilmente removibili per il lavaggio.

Come abbellire un terrazzo di medie dimensioni con le piante

Uno spazio all’aperto è sinonimo di verde! Via libera dunque alle piante, ma attenzione a non far diventare il tuo terrazzo una foresta incolta. Le piante vanno curate con amore e pazienza. Talvolta richiedono un grande impegno, quindi se non hai molto tempo a disposizione evita quelle più delicate. Nella scelta del verde puoi dare la tua impronta personale: una cassetta di legno può contenere diverse piante aromatiche ed in un angolo assolato può crescere bene (in un vaso molto grande) anche una pianta di agrumi (il limone ad esempio). Aspetto e profumo ti garantiranno un vero relax! Nulla toglie poi la possibilità di creare nel tuo terrazzo un piccolo orticello. Meglio metterlo però in una zona più riparata rispetto al salotto open air: puoi creare benissimo due ambienti distinti, magari divisi da un separé o da una tenda.

Come abbellire un terrazzo di medie dimensioni con tappeti e cuscini

Perché no? Se il terrazzo è coperto, questi possono rimanere all’esterno anche tutto l’anno. Possono dare uno stile esotico all’ambiente e farlo risultare particolarmente accogliente e confortevole, specie se abbinati ad un tavolino ed ad una chaise longue in vimini o rattan, magari matrimoniale, visto che il terrazzo è di medie dimensioni e lo permette. Candele e luci soffuse faranno il resto per momenti di relax speciali nel tuo salotto open air.

Ricorda infine: se hai acquistato una casa con un terrazzo e noi hai idee su come sistemarlo o ti manca il tempo per farlo, puoi sempre chiedere consiglio ad un esperto del settore che saprà certamente darti i giusti consigli.

Share.

Leave A Reply