Come trovare casa a Roma in 4 passi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Come trovare casa a Roma con facilità? Finalmente la decisione è arrivata: si cambia casa! I motivi per cui ti trovi davanti a questa scelta possono essere diversi: andare a vivere da solo, un trasferimento per motivi di lavoro o di studio o semplicemente la necessità di avere un luogo in cui vivere più grande. In affitto o da acquistare in una città come Roma non è facile scegliere però. Ogni zona ha le sue peculiarità, bellezze, servizi e comodità. Quale sarà quella giusta? Ecco alcuni semplici consigli.

Come trovare casa a Roma passo 1: stabilire il budget

A seconda dei quartieri di Roma puoi trovare case da comprare o prendere in affitto molto diverse tra loro, soprattutto in materia economica. Il prezzo dipende da più fattori come la vicinanza ai servizi, la metratura, il  prestigio delle rifiniture o quello della zona, magari in centro o nelle sue vicinanze. La prima cosa da fare dunque è stabilire il tuo budget, senza dimenticare eventuali ristrutturazioni ed acquisto di mobilio, le spese medie delle utenze e quelle mensili  per raggiungere eventualmente il lavoro o l’università. Inutile cercare senza avere un’idea precisa di tutto ciò, rischieresti poi di non arrivare a fine mese.

Come trovare casa a Roma passo 2: la vicinanza al luogo di lavoro o di studio

La vicinanza al luogo di lavoro o di studio è un altro aspetto che devi valutare con attenzione. Non è solo una questione economica (tra abbonamento ai mezzi pubblici e/o spese per lo spostamento in macchina), ma è soprattutto un discorso di tempo e qualità della vita. Non dimenticare infatti che Roma in molte zone è soggetta ad alta intensità di traffico, specie nelle ore di punta e non tutte sono ben collegate con la metropolitana: uscire dall’ufficio alle 17,00 ed impiegare un’ora se non più per tornare a casa può essere un incubo! Per lo stesso motivo è utile che vicino casa ci siano dei servizi: metrò, supermercati, parchi pubblici e scuole, soprattutto se hai dei bambini.

Come trovare casa a Roma passo 3: la casa dei tui sogni

A questo punto puoi dedicarti a selezionare appartamenti che abbiano le caratteristiche strutturali adatte a te: un monolocale o 3 camere da letto, da ristrutturare oppure no,  con misure che permettano di metterci i tuoi mobili, un box doppio o un posto per il motorino, una casa luminosa con un bel terrazzo per le piante e Fido, oppure un mini balconcino per il necessario (come stendere il bucato) perché di tempo per pulire il terrazzo grande non ne hai.

Come trovare casa a Roma passo 4: affidati ad un professonista

Il primo step di tutti in questi casi è cercare qualcosa su internet. Spesso si apre un mondo infinito di proposte apparentemente buone per te ed in altri casi invece un grande sconforto. Questo passaggio è comunque utile per farti un’idea dei prezzi delle case da acquistare o affittare in base alle zone. Una volta deciso però sarà più semplice e rapido affidarsi ad un’agenzia immobiliare qualificata che stia sul territorio. In tal caso avrai a disposizione una banca dati selezionata di opzioni abitative adatte alle tue esigenze e desideri già pronta ed un professionista che ti aiuterà nella scelta e ti accompagnerà a visitare le varie soluzioni senza farti impazzire a prendere gli appuntamenti. In genere l‘agenzia immobiliare con il suo personale qualificato può seguirti e supportarti nelle pratiche burocratiche del caso, fino al tuo ingresso nella nuova casa. Facile no?

Share.

Leave A Reply