Ville meravigliose, super attici, case ecocompatibili e/o super domotiche. A sfogliare le riviste immobiliari o quelle del lusso è possibile trovare delle dimore incredibili, da sogno, ma anche ovviamente onerose. Quale è la più costosa al mondo? E’ difficile dirlo con precisione, tra annunci, ipotesi di mercato e vendite vere e proprie. Una piccola selezione però l’abbiamo realizzata.

Villa Les Cèdres

Si trova in Costa Azzurra a Saint-Jean-Cap-Ferrat. E’ stata costruita nel 1830 ed è divenuta la dimora del Re Leopoldo II di Belgio nel 1879. E’ caratterizzata da 10 camere e da un grande salone di rappresentanza, un giardino d’inverno, ben 25 serre riscaldate, un vasto orto, una scuderia con tanto di cavalli, depandance per la servitù, cappella privata e piscina. Il fiore all’occhiello però è il parco botanico di 14 ettari con più di 20.000 specie di piante provenienti da tutto il mondo. E’ qui che si coltivano anche le piante per gli ingredienti del Grand- Marnier. La famiglia di produttori aveva infatti acquistato l’antica villa in passato. Di recente è passata ai Campari che comunque l’hanno reimmessa nel mercato immobiliare. Valutata 404 milioni di dollari l’antica villa è stata considerata tra le più costose al mondo anche se in tempi di crisi i proprietari sembrano disposti a venderla alla metà della cifra seppur non con tutti gli annessi.

Villa a Bel Air

A Los Angeles Christie’s International Real Estate ha immesso sul mercato la residenza super lussuosa del magnate Bruce Makowsky: 12 camere, 21 bagni, 3 cucine, bowling, cinema, piscina con bar annesso, un orto botanico, opere d’arte di ogni tipo, una cantina con vini pregiati ed un garage con una collezione di automobili del valore di 30 milioni di dollari. In più uno sfizio: una stanza piena di caramelle! Il tutto rigorosamente domotizzato. La cifra d’asta? 250 milioni di dollari che sembrano renderla la dimora più costosa degli Stati Uniti.

Villa segreta in Svizzera griffata Stuart Hughes

Decisamente questa casa batte tutti i record ed è destinata a mantenere il primato a lungo: 12,2 miliardi di dollari per una villa realizzata in una località segreta grazie ad una collaborazione tra Kevin Huber di ExklusivHAUS ed il designer del lusso Stuart Hughes. Al di fuori delle meraviglie strutturali a tirare su il prezzo sono sicuramente i materiali di rifinitura degli interni che ha voluto Hughes: si racconta sia stata costruita con l’impiego di 200.000 kg di oro e platino! Non manca una pavimentazione in pietra meteoritica e ossa di dinosauro T Rex! Per il resto ci sono “solo” 8 camere da letto ed altri ambienti di relax e socializzazione. Il tutto per 725 mq abitabile su 2240 mq di terreno.  State pensando di acquistarla? Peccato è stata realizzata su commissione e per ovvi motivi il proprietario così come la località in cui si trova sono segreti. Puoi sempre chiedere alla tua agenzia immobiliare di fiducia. Case da favola spesso sono dietro l’angolo.